Dagli “spintri” al bunga bunga. Ecco come dopo 2000 anni la storia si ripete

L'imperatore Tiberio era famoso per le sue "feste" capresi

“Nel suo ritiro di Capri pensò anche di sistemare un locale con posti a sedere quale luogo delle libidini segrete; là gruppi di giovani fanciulle e di giovanotti corrotti raccolti da tutte le parti, e inventori di mostruosi accoppiamenti, che egli stesso aveva chiamato “spintri”, li faceva unire in triplice catena e si prostituivano fra di loro in sua presenza, per eccitare, con il

Il presidente del consiglio sulle orme dell'imperatore

loro spettacolo, la virilità declinante.
Adornò alcune camere in posti diversi con immagini e statuette che riproducevano i quadri e le sculture più lascive e vi aggiunse i libri di Elefantide, perché a nessuno nell’amplesso mancasse il modello della posa che gli si ordinava di prendere. Ebbe anche l’idea di far disporre qua e là nei boschi e nei giardini riitratti consacrati a Venere e di collocare nelle grotte e nelle caverne giovani dell’uno e dell’altro sesso, pronti ad offrirsi al piacere, in costume di silvani o di ninfe; così ormai tutti lo chiamavano apertamente “Caprineo”, con un gioco di parole sul nome dell’isola.”

Svetonio, Vite dei dodici Cesari, Libro III -Tiberio

Questa voce è stata pubblicata in Blogroll, editoria, giornalismo, immigrazione, interviste, libri, matrioska, medicina, Napoli, personale, politica, recensioni, scheletri, sociale, storia, terorismo, Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Dagli “spintri” al bunga bunga. Ecco come dopo 2000 anni la storia si ripete

  1. Laura Costantini ha detto:

    Toh, i corsi e ricorsi storici😦

  2. Johnk547 ha detto:

    Nice site. On your blogs extremely interest and i will tell a buddies. beddcgkddeef

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...